Marina Natale
Nata a Saronno (Varese). Si è laureata in Economia Aziendale all’Università Cattolica di Milano.
Nel gennaio 1988 è entrata in UniCredit (allora Credito Italiano) nell’ufficio Studi e Pianificazione, dove ha lavorato allo sviluppo di uno strumento di monitoring basato sui dati di bilancio delle banche italiane e ha collaborato con Banca d’Italia all’introduzione di un sistema di analisi dei rischi del settore bancario.
Nel 1991 è passata all’ufficio Pianificazione e Controllo, dove ha gestito diversi progetti tra i quali l’implementazione dei sistemi controllo di gestione e ALM e la definizione del processo di budget.
Nell’Ottobre 1997 è nominata Responsabile della direzione Group M&A and Business Development; in tale ruolo ha gestito le operazioni di M&A del Gruppo, seguendo direttamente oltre 50 acquisizioni. In particolare, ha gestito l’aggregazione con il Gruppo HVB e la fusione con il Gruppo Capitalia, sovrintendendo a tutti i processi di integrazione/riorganizzazione che ne sono seguiti.
Nel luglio 2008 è nominata responsabile della divisione Private Banking con il titolo di Senior Executive Vice President.
Nel maggio 2009 ha assunto il ruolo di Chief Financial Officer e Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari.
L’1 ottobre 2015 è stata nominata Vice Direttore Generale con responsabilità per l’area Strategy & Finance, mantenendo il ruolo di Dirigente Preposto. È membro dell’Executive Management Committee di UniCredit.